Daimons, Ovunque proteggi

Ovunque proteggi

Ovunque proteggi, proteggimi nel male
Ovunque proteggi la grazia del tuo cuore

Daimons

E ovunque proteggi
La grazia del mio cuore.

Ma ancora proteggi la grazia del mio cuore
Adesso e per quando tornerà nel tempo
Il tempo per partire, il tempo di restare
Il tempo di lasciare, il tempo di abbracciare

Ricchezza e fortuna, in pena e in povertà
Nella gioia e nel clamore, nel lutto e nel dolore
Nel freddo e nel sole, nel sonno e nel rumore
Ovunque proteggi la grazia del mio cuore
Ovunque proteggi la grazia del tuo cuore

Ovunque proteggi, proteggimi nel male
Ovunque proteggi la grazia del tuo cuore